giovedì 4 febbraio 2010

Addio Constellation!

Il commento di Gene Cernan al rilascio del budget per il Fiscal Year 2011


(il video partirà dopo un breve spot pubblicitario)

4 commenti:

Collectionspace ha detto...

Gene conferma il suo pensiero, è un grave errore quello del Presidente Obama...
I Cinesi sono alle porte e(Obama)le sta aprendo!

Amici pensate che i Cinesi renderanno disponibili le loro scoperte all'umanità?
Penso di no!
This is the difference...

Paolo Baldo ha detto...

Il programma spaziale cinese va avanti per la sua strada, a prescindere da chi ci sia alla presidenza americana. Non vedo nessun collegamento fra gli obiettivi cinesi (che sono già stabiliti da anni, anche se non condivisi con il resto del mondo) e le decisioni di Obama.
Lo spazio non ha porte e quindi gli USA non le possono ne aprire ne chiudere. Qualsiasi nazione si voglia cimentare con i voli spaziali lo può fare.
Anche l'ex Unione Sovietica non lasciava trapelare nulla del suo programma spaziale, eppure siamo sopravvissuti lo stesso. Più che della Cina mi preoccuperei della Russia, che ora tiene gli USA per le palle in quanto ad accesso umano allo spazio.

Collectionspace ha detto...

Infatti come confermi i Russi sono disponibili a dare passaggi spaziali, mentre i cinesi non lo faranno mai.
Comunque non mi fido molto dei russi perchè non se la passano bene e quindi l'attuale amministrazione americana, per noi appassionati sarà da dimenticare.
Eppure Obama mi piace...va!
C'è qualcuno che lo ama ancora?
Obama, Cina, Russia tutte politiche diverse e visioni differenti ma il mio discorso sulla Cina non è "politico", anche se la politica è alla base, ma solo un dato di fatto.
La Cina ci crede, ma come dice John Young: un conto è andare in orbita bassa...un'altra cosa è andare fino alla Luna e tornare vivi sulla Terra!

Paolo Baldo ha detto...

Sono più che d'accordo con il vecchio Young (scusate il gioco di parole). Per le ambizioni lunari cinesi è meglio riparlarne fra non meno di 5 anni. Ora è assolutamente prematuro.

Cerca nel blog