mercoledì 19 maggio 2010

EVA 2, un successo!


La seconda EVA di questa missione si è conclusa con grande successo. L'obiettivo minimo era quello di sostituire tre delle sei batterie originali del modulo fotovoltaico P6 (in orbita dal novembre 2000). Gli astronauti Bowen e Good ne hanno sostituite quattro (le rimanenti due saranno rimpiazzate nell'ultima EVA di venerdì), hanno fissato definitivamente l'antenna installata lunedì (che ora è quindi operativa) ed hanno anche risolto il problema (un cavo impigliato) che impediva alla piattaforma dell'OBSS di muoversi correttamente, consentendo quindi di effettuare prima del rientro un controllo completo delle zone più sollecitate dello scudo termico. Il tutto in "sole" 7 ore e 9 minuti.
Nella foto si vedono le tute utilizzate in questa EVA dopo che i due astronauti ne sono usciti.

Nessun commento:

Cerca nel blog