venerdì 3 dicembre 2010

L'astronauta italiano Paolo Nespoli supera gli esami.

3 dicembre 2010
L'ESA rende noto che Paolo Nespoli e l'equipaggio hanno superato gli esami finali.
 

E' stato un buon risultato: punti 4,8 su 5. L'astronauta dell'ESA Paolo Nespoli e i suoi compagni hanno superato due esami importanti la scorsa settimana a Mosca,  il nulla osta per il lancio del 15 dicembre per la  loro missione di sei mesi sulla Stazione Spaziale.
  
La formazione per una missione spaziale di  lungo termine dura circa due anni e mezzo. E' proprio come una scuola, e la scuola dei cosmonauti si conclude con gli esami finali. Il test coinvolge tutti gli insegnanti e  l'intero equipaggio per valutare se sono pronti per il volo ed hanno  la completa conoscenza della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) e la capsula Soyuz.
 
Il rischi in una missione di lunga durata sono molti e gli astronauti trascorrono gli ultimi giorni prima del test, leggendo e rileggendo le procedure. Devono sapere esattamente cosa fare in ogni situazione e conoscere  i pulsanti da premere in caso di necessità.

L'esame finale è un momento critico per la squadra: se non si supera, non si vola... Se invece passano (come in questo caso) è il momento di dire addio ai loro istruttori della Star City. (Città delle Stelle)


L'equipaggio da sx: Catherine Coleman, Dmitri Kondratyev e  Paolo Nespoli, al termine dell'esame.

Nessun commento:

Cerca nel blog