lunedì 27 dicembre 2010

Nuovi test per il Discovery

Massima cautela viene riposta dai tecnici e a partire daDomenica 26 dicembre, è iniziata una settimana di ulteriori scansioni  ai raggi x di tutti le 108 travi di sostegno del serbatoio. Mentre da parte degli ingegneri in diversi luoghi della NASA continua l'analisi dei dati per  determinare cosa ha causato le  piccole crepe sulle due traverse durante il conto alla rovescia per il lancio del Discovery del 5 novembre. 
Il 21 dicembre, lo Space Shuttle Program Manager ha deciso di effettuare  ulteriori controlli  per le eventuali modifiche necessarie su alcune delle traverse. I tecnici decideranno il 30 dicembre se sono necessarie modifiche o la navetta può tornare al Pad.



La navetta Discovery rientra nel Vehicle Assembly Building dopo il suo "roll back" dal Pad 39A.

Nessun commento:

Cerca nel blog